Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





  • Cosa sono e come agiscono

  • Metalli pesanti e radicali liberi

  • Senso di sazietà e radicali liberi

  • Tumori e radicali liberi

  • Fumo e radicali liberi

  • In quale modo hanno origine

  • Contrastare i radicali liberi con lo sport

  • Invecchiamento precoce e radicali liberi

  • Conseguenze determinate dai radicali liberi

  • Stress ossidativo e smaltimento dei radicali liberi

  • Una corretta alimentazione contro i radicali liberi

  • Cos'è lo stress ossidativo e come combatterlo

  • Radicali liberi: Stress ossidativo e smaltimento dei radicali liberi

    L'organismo umano è naturalmente predisposto ad uno smaltimento spontaneo dei radicali liberi, in quanto la loro produzione all'interno del corpo umano non può essere in alcun modo evitata. Quando il nostro corpo, per diverse ragioni, non è più in grado di provvedere autonomamente ad eliminare le molecole rappresentate dai radicali liberi, si incorre in un fenomeno conosciuto come stress ossidativo, il quale causa un disequilibrio tra la produzione e l'eliminazione delle sostanze ossidanti alle quali siamo quotidianamente esposti.

    Lo stress ossidativo può diventare il diretto responsabile di oltre un centinaio di patologie riguardanti il corpo umano, e la sua presa di posizione può essere determinata anche da sostanze non direttamente riconducibili ai radicali liberi, in quanto carenti della condizione dell'elettrone spaiato; senza alcun dubbio i principali responsabili sono i radicali liberi dell'ossigeno, tuttavia esistono altri tipi di sostanze, contenenti ad esempio tracce di cloro o zolfo, le quali possono comunque ricondurre a questa condizione patologica.

    I radicali liberi e le sostanze ossidanti in genere, se presenti nelle misure più idonee, svolgono funzioni fisiologiche importantissime, quali ad esempio un efficace sistema di difesa contro i batteri, o ancora un fattore di regolazione della pressione arteriosa. Lo stress ossidativo rappresenta perciò una condizione che, qualora sia manifesta, deve essere immediatamente affrontata e risolta. A questo scopo può essere molto utile citare alcuni tipi di integratori, considerati tra i rimedi più efficaci al fine di ristabilire il rapporto originario esistente tra produzione e smaltimento dei radicali liberi. Gli elementi più accreditati corrispondono alle formule naturali la cui base è definita colloidale: questo significa che le particelle disciolte in acqua e mirate a sconfiggere lo stress ossidativo devono avere un diametro compreso tra uno e duecento nanometri. Essendo colloidale anche la struttura del sangue, infatti, l'affinità tra quest'ultimo e le formule naturali appena citate è in grado di determinare un miglior assorbimento degli agenti esterni il cui compito corrisponde all'eliminazione dello stress ossidativo.


    Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!

    • Login
    • Registrazione gratuita
    • Privacy Policy
    • Cookie Policy