Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





filo interdentale
filo interdentale

Uso del filo interdentale

Il filo interdentale è lo strumento usato per eliminare la placca dei denti e cibo residuo.
L'uso del filo interdentale, elimina all'incirca il 70% dei residui di cibo ed è un ottimo sistema di prevenzione contro carie gengivite.
Usandolo regolarmente si può eliminare la placca batterica che si annida tra dente e lente, diventando così irraggiungibile per lo spazzolino.

Per molti questo rito non è molto popolare perché causa sanguinamenti e danni alle gengive se non usato correttamente. Ma in realtà il suo utilizzo è fondamentale per evitare carie o comunque problemi ai denti. In tutti gli studi dentistici viene consigliato il suo utilizzo, dagli studi dentistici di torino, a roma, milano, napoli e così via.

La tecnica corretta da usare per l'utilizzo del filo interdentale consiste in primo luogo nell'usare una parte di filo abbastanza lunga all'incirca dovrebbe essere di 40 cm in modo da avere sempre del filo pulito per ogni spostamento tra dente e dente.

Si vede avvolgere la maggior parte del filo intorno al dito medio o a preferenza attorno all'indice, una parte più piccola va arrotolata attorno al dito medio o all'indice dell'altra mano. Se riesci a utilizzare il dito medio, potrai aver a tua disposizione dito indice libero in modo da maneggiare il filo. A questo punto fai scorrere il filo delicatamente tra gli spazi dentali con movimento dedicato evitando strappi tra i denti. Fai in modo che il filo formi una C passandolo attorno al dente, ma passalo  con attenzione verso l'alto vicino al bordo gengivale fino all'inizio del dente. Avvolgi il filo usato e srotola contemporaneamente del filo dal dito dell'altra mano, il pollice  può essere utile come guida.

Assicurati di raggiungere anche il retro dei singoli denti   usando sempre la tecnica corretta.
In commercio è possibile trovare un particolare tipo di filo interdentale che si serve di una vibrazione che genera sottile movimento. Tale strumento è nato dall’ispirazione ai moderni spazzolini elettrici. Tale strumento permette un più facile uso poiché richiede meno forza per passare il filo attraverso le fessure dei denti. Anche accidentali tagli sono meno frequenti, perché il filo non preme contro un'area isolata, ma è invece distribuito il movimento.


Warning: mysql_num_rows() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/vhosts/radicali-liberi.it/httpdocs/id.php on line 92

Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!