Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Piperina e curcuma
Piperina e curcuma

Piperina e curcuma: due sostanze alleate nella lotta contro i chili di troppo

Mantenere un perfetto peso forma non è un'impresa facile. Avvicinandosi l'estate e la fatidica prova costume, puntualmente si cercano efficaci rimedi per perdere rapidamente i chili di troppo. Anche se non esistono sostanze prodigiose, alcuni integratori alimentari come piperina e curcuma plus, uniti ad una dieta sana e adeguata attività fisica, possono aiutare a raggiungere i propri obiettivi.

Piperina e curcuma: in che modo aiutano a dimagrire?

In natura si trovano spesso alimenti come, ad esempio, la piperina e la curcuma con potenti principi attivi in grado di agire in modo benefico sul nostro metabolismo, aiutando l'organismo a depurarsi e consumare il tessuto adiposo in eccesso.

La piperina è una sostanza contenuta nel pepe nero ed è la responsabile della tipica piccantezza che contraddistingue questa spezia. Si tratta di un alcaloide che trova largo impiego negli integratori alimentari cosiddetti termogenici. Contribuisce ad incrementare le secrezioni salivari e gastriche per stimolare da una parte la digestione e dall'altra migliorare l'assorbimento dei nutrienti. Inoltre offre importanti proprietà antiossidanti, regolarizza il transito intestinale ma, soprattutto, favorisce la riattivazione del metabolismo svolgendo un'azione diretta sul controllo del grasso corporeo.

Nella curcuma è invece presente il principio attivo della curcumina dotato di importanti proprietà antitumorali, antinfiammatorie ed in grado di regolarizzare i livelli glicemici e di colesterolo nel sangue. Anche questa sostanza è spesso inserita in integratori alimentari a scopo dietetico con la funzione di aiutare l'organismo ad espellere scorie e tossine. Un corpo purificato risponde in modo più pronto a qualsiasi trattamento, con un metabolismo riattivato e svolgendo ogni funzione interna al meglio.

I motivi per utilizzare un integratore dietetico a base di curcuma e piperina

Per ottenere un buon dimagrimento è necessario riattivare un metabolismo rallentato da una vita sedentaria e da un'alimentazione, il più delle volte, squilibrata. È chiaro come i primi interventi debbano riguardare il cibo che si ingerisce quotidianamente, con una miglior suddivisione dei pasti (frequenti e di piccola quantità) e una ricerca di alimenti con basso contenuto di zuccheri e grassi saturi. Parallelamente è necessario svolgere dell'attività fisica senza esagerare ma con regolarità.

In tutto questo che ruolo riveste un integratore alimentare? Lo dice la parola stessa, ovvero deve integrare l'alimentazione per aggiungere la giusta quantità di principi attivi necessari ad accelerare le funzioni metaboliche e cercare di impiegare il grasso corporeo come fonte di energia.

piperina e curcuma plus permette di sfruttare le proprietà che abbiamo descritto precedentemente ed aiutare l'organismo da una parte a purificarsi e dall'altra a perdere peso sfruttando le riverse di tessuto adiposo. Rivolgendosi ad una qualsiasi erboristeria si possono acquistare separatamente le due sostanze, ma disporre di un integratore in capsule con corretti dosaggi, rende l'assunzione molto più pratica e l'azione dei principi attivi più efficace.

Quando si fa uso di un qualsiasi integratore alimentare è sempre buona norma non abusarne, rispettare i dosaggi consigliati sulla confezione e valutare attentamente gli eventuali effetti collaterali. Piperina e curcuma plus, pur essendo un prodotto naturale, è sconsigliato per i bambini , le donne in gravidanza e soggetti affetti da patologie gastrointestinali, renali ed epatiche.

Tutti vorrebbero perdere i chili di troppo in modo tanto rapido così come sono stati accumulati. In realtà è necessaria una buone dose di forza di volontà unita con una grande costanza. Per ottenere risultati soddisfacenti e soprattutto duraturi, non si può prescindere da uno stile di vita sano con gli integratori che possono costituire un prezioso e valido aiuto.


Ti occupi dei radicali liberi? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!

  • Login
  • Registrazione gratuita
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy